Campagna vaccinale. La Kiloutou School si mette a disposizione del Commissario straordinario.

Pubblicato su

Sin dai primi giorni della pandemia le imprese del noleggio hanno riorganizzato la propria attività con l’obiettivo di conciliare la salute delle persone (dipendenti, famiglie, clienti e fornitori) con la continuità del servizio. Un compito difficile, che ha richiesto l’adozione di procedure di sicurezza completamente nuove, lo smart working, la momentanea chiusura di alcune sedi, ecc. A fronte di una situazione eccezionale e inaspettata, riteniamo che le aziende del nostro settore si siano dimostrate all’altezza. Ora, però, siamo di fronte a una nuova fase, altrettanto importante e delicata: la campagna vaccinale. Una fase che chiama le aziende a un’ulteriore assunzione di responsabilità e impegno al servizio del Paese. È questo il senso dell’iniziativa di Confindustria, la quale ha avviato la ricerca di spazi “nella disponibilità delle imprese”, che possano ampliare la rete di luoghi preposti alla vaccinazione. Rispondendo all’invito di Assindustria – Venetocentro, Kiloutou Italia – che a servizio della comunità nel febbraio 2020 ha installato nella sede di S. Biagio di Callalta un defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) – ha deciso di candidare la Kiloutou School di Breda di Piave (TV) e di metterla al vaglio della struttura commissariale diretta dal generale Figliuolo. Siamo certi che quella di Kiloutou Italia non sarà un’iniziativa isolata e che il mondo del noleggio, come un anno fa, saprà rispondere al meglio delle sue possibilità.

A proposito di Kiloutou

Kiloutou, terza società di noleggio di attrezzature generaliste in Europa e uno dei principali operatori del settore in Francia, da oltre 40 anni coniuga risultati economici e valori ambientali e umani per proporre le soluzioni più innovative a una clientela sempre più diversificata: imprese edili e di genio civile, artigiani, PMI, enti locali e industria. Per il suo sviluppo, il Gruppo Kiloutou si avvale dell’esperienza di oltre 6.500 dipendenti al servizio di oltre 400.000 clienti in sette Paesi europei, Francia, Polonia, Italia, Spagna, Germania, Danimarca (GSV) e, dopo l’acquisizione di Grupo Vendap, anche Portogallo. La rete del Gruppo Kiloutou è composta da 570 filiali e offre la più ampia gamma di attrezzature del mercato, con oltre 1.000 referenze di prodotti e più di 265.000 attrezzature (esclusi gli accessori) in quattro principali categorie: movimento terra, accesso, veicoli utilitari, utensili e attrezzature leggere.

Potresti essere interessato a

Manitou e Kiloutou firmano un contratto di collaborazione esclusiva per il primo progetto retrofit

Manitou, uno dei leader mondiali nei settori della movimentazione, delle piattaforme aeree e del movimento terra, ha siglato un contratto […]

Leggi di più
Pubblicato su

COSA SERVE PER GUIDARE UNA PIATTAFORMA AEREA?

L’utilizzo delle piattaforme aeree o PLE (Piattaforme di Lavoro mobili Elevabili) e più estensivamente di sollevatori telescopici, carrelli elevatori o […]

Leggi di più
Pubblicato su

Taglio del nastro a Corsico: l’AD Yann Canari e il board Kiloutou inaugurano la prima filiale italiana

Giovedì 10, presenti clienti, personale e giornalisti della stampa tecnica di settore, è stata ufficialmente inaugurata la filiale Kiloutou di […]

Leggi di più
Pubblicato su

Kiloutou apre a Corsico la prima filiale italiana

Il 17 ottobre Kiloutou ha aperto la prima filiale italiana a Corsico (Milano). Cosimo Stefano Aufiero, Group Real Estate Manager […]

Leggi di più
Pubblicato su

Kiloutou lavora per un’economia mondiale sana e sostenibile

Il Global Compact delle Nazioni Unite incoraggia le imprese di tutto il mondo a creare un quadro economico, sociale ed […]

Leggi di più
Pubblicato su

Il Gruppo Kiloutou espande la presenza in Europa con due acquisizioni in Portogallo e Danimarca

Il Gruppo Kiloutou ha acquisito Grupo Vendap in Portogallo e Holbæk Lift in Danimarca. Con 40 anni di attività e […]

Leggi di più
Pubblicato su