Benetton Rugby – Kiloutou: Uniti e vincenti

Pubblicato su

Week end di sport e gioia per il Benetton Rugby e Kiloutou. Sabato 19 i Leoni hanno conquistato la Guinness PRO14 Rainbow Cup, battendo con un perentorio 35 a 8 la squadra sudafricana dei Bulls. Una prova magistrale giocata tra le mura amiche dello Stadio Monigo e con la quale la squadra ha salutato il suo head coach Kieran Crowley, nuova guida della nazionale italiana.

Domenica 20 altra bellissima giornata al Centro Sportivo “La Ghirada” del Benetton Rugby, dove si è svolto il “Trofeo mini rugby Kiloutou”.
Una vera e propria festa con protagonisti gli atleti delle categorie under 6/8/10/12 del Rugby Casale, Rugby Paese, Silea Rugby 1981 e Benetton Rugby. 434 giocatori e oltre 100 persone tra allenatori e staff delle società. “Torniamo a correre, giocare, sognare” è stato il tema del trofeo: tre cose che nell’ultimo anno sono mancate soprattutto ai più giovani, i quali hanno dovuto rinunciare ai loro amici. a giocare e a correre all’aria aperta. Al termine delle partite ci sono state le premiazioni, ma mai come questa volta hanno vinto tutti. E hanno vinto la condivisione e la partecipazione, che il rugby sa esprimere ai livelli più alti.

A proposito di Kiloutou

Il Gruppo Kiloutou, quarta azienda del settore noleggio in Europa e maggiore player nel noleggio di attrezzi in Francia, fornisce soluzioni di prodotti e servizi a una clientela molto diversificata: importanti clienti nazionali, aziende di costruzione, artigiani, comunità e amministrazioni, industrie, servizi e PMI. Il Gruppo Kiloutou dispone di un’offerta tra le più complete del mercato con circa 1000 referenze e più di 250.000 materiali in vari settori: attrezzatura per il sollevamento del personale, movimento terra e costruzione, lavori strutturali e di rifinitura, veicoli commerciali ed eventi. Con un fatturato di 606 milioni di euro nel 2017 e una forza lavoro di 6000 persone in Europa, Kiloutou continua il suo sviluppo e ora presenta una rete di 440 agenzie in Francia, incluse 50 specializzate in edilizia e 30 situate nel centro città. La rete ha anche 30 filiali in Polonia, 19 in Spagna, 3 in Germania e 20 in Italia.

Potresti essere interessato a

NOLEGGIO PIATTAFORME AEREE: CHE MODELLO SCEGLIERE?

Piattaforma a colonna, a pantografo, piattaforme tipo ragno o autocarrate. Esistono molti tipi e modelli di PLE (Piattaforme di Lavoro […]

Leggi di più
Pubblicato su

Noleggiare un escavatore cingolato o gommato?

Escavatore cingolato: la soluzione per tutti i tipi di terreno Gli escavatori, in particolare gli escavatori cingolati, sono utilizzati molto […]

Leggi di più
Pubblicato su

MACCHINE E ATTREZZATURE: MEGLIO L’ACQUISTO O IL NOLEGGIO?

I lavori di costruzione e manutenzione di ogni genere, le demolizioni o la manutenzione del territorio, richiedono macchine e attrezzature […]

Leggi di più
Pubblicato su

Formazione Kiloutou-Elevo: lavoriamo per una cultura della sicurezza

Nel parlare di sicurezza in cantiere non si può prescindere dall’affrontare il tema della formazione; un tema di drammatica urgenza di fronte […]

Leggi di più
Pubblicato su

La piattaforma articolata 1250 AJP di Kiloutou nel cuore del nuovo ospedale di Montecchio Arzignano

A Montecchio Maggiore (VI) è in corso la costruzione del nuovo Ospedale di Montecchio-Arzignano, la cui prima fase, iniziata nel […]

Leggi di più
Pubblicato su

Il noleggio Kiloutou impegnato in un’opera di bonifica a Mantova

A Mantova il sito di interesse nazionale di bonifica denominato Laghi di Mantova e Polo Chimico si sviluppa su tre chilometri quadrati […]

Leggi di più
Pubblicato su